Milano Music Week: una settimana di concerti, webinar e workshop in streaming!

Dal 16 al 22 Novembre 2020 avrà inizio l’edizione online della Milano Music Week 2020, evento che si comporrà di un palinsesto quotidiano di appuntamenti in streaming tra panel, workshop formativi, incontri di discussione, concerti e DJ Set. Tra gli ospiti Negramaro, Ghemon, Max Pezzali, Edoardo Bennato e Diodato.

La quarta edizione dell’evento vuole porre le basi per la ripartenza dell’intero settore musicale, gravato pesantemente dalla situazione pandemica. Se la terza edizione aveva come slogan “Music lives here”, quello dell’edizione in epoca Covid-19 sarà “Music works here”, per dimostrare ancora una volta la centralità di Milano, sede dell’industria musicale e creativa.


 “Milano Music Week vuole raccontare tutte le professioni connesse all’attività artistica: dai cantanti ai musicisti, dagli autori ai tecnici, passando per i discografici, i promoter, gli addetti alla comunicazione e molti altri ancora. Tutte queste attività legate alla produzione e allo spettacolo generano reddito e sviluppo economico, e sono fondamentali per una città come Milano, da sempre votata alla creatività. Il loro lavoro è infatti essenziale non solo perché produce una proposta culturale necessaria alla crescita della comunità, ma anche perché è funzionale al suo equilibrio sociale ed economico. L’edizione di quest’anno, quindi, che vede il mondo dei lavoratori del settore affrontare una situazione molto difficile, sarà importante per gettare le basi per nuove idee e strategie, in modo da riportare il lavoro al centro della musica”. — Filippo Del Corno, Assessore alla Cultura del Comune di Milano


Tutti gli eventi della MWW20 così come il programma visionabili dal sito ufficiale.

L’iniziativa è promossa da Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti Esecutori), ASSOMUSICA (Associazione di organizzatori e produttori italiani di spettacoli musicali dal vivo), con il supporto di SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori) e il patrocinio del MiBACT Ministero per i beni e le Attività Culturali e per il Turismo.